Crociati

Le condizioni di Giorgino e Saporetti non destano preoccupazioni. Martedì pomeriggio la ripresa degli allenamenti

Parma, 1 Novembre 2015 – Non destano preoccupazioni le condizioni dei giocatori crociati Lorenzo Saporetti e Davide Giorgino, oggi usciti anzitempo dal campo per infortuni occorsi loro durante la prima frazione di Parma Calcio 1913-Romagna Centro a causa di scontri di gioco.

Entrambi sono stati visitati e medicati presso l’Ospedale Maggiore di Parma.

A Saporetti, al Pronto Soccorso, sono stati applicati due punti di sutura per la ferita riportata dietro al capo.

A Giorgino la visita in Clinica Oculistica ha riscontrato un trauma interno all’occhio colpito, ma senza lesioni.

Per tutti e due sono programmati controlli nei prossimi giorni.

La squadra riprenderà martedì 3 novembre alle ore 14.30, al Centro Sportivo di Collecchio, con una seduta di allenamento a porte aperte, la propria preparazione in vista del suo prossimo impegno in campionato, domenica 8, allo stadio Sandro Cabassi di Carpi (Modena), contro la Virtus Castelfranco Emilia.

L’appuntamento stampa di martedì è fissato alle ore 17.15, nella sala stampa dello stadio Ennio Tardini, in concomitanza con la presentazione della terza edizione di ‘Parma Facciamo Squadra’, la campagna di raccolta fondi a favore di tante persone della nostra città che rischiano la povertà, sostenuta dal club crociato.

Nella foto, tratta dal profilo Facebook personale, Lorenzo Saporetti tranquillizza i tifosi crociati dal Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore

LorenzoSaporettiOspedale

.