Kristaps Zommers e la parata al 95′ che ha salvato la vittoria:”E’ stata bella, ma conta di più il successo ottenuto”

Collecchio, 14 Settembre 2015 – Il giorno dopo il successo nell’esordio casalingo di campionato (2-1 sul Villafranca Veronese) per i crociati, al Centro Sportivo di Collecchio, ha parlato il portiere Under Kristaps Zommers, ieri protagonista con una parata che ha salvato il risultato al 95′:

“Dopo la vittoria di ieri quello di oggi è stato un buon risveglio. La parata alla fine è stata difficile perché fino a quel momento non avevo compiuto nessun intervento, e mi sono trovato a farne uno davvero importante proprio alla fine,  ma nel calcio va così: il portiere deve farsi trovare pronto sempre, per tutto il match. Non so se la mia parata vale come il gol di Longobardi, non devo certo essere io a dirlo. Certo è stata bella, ma quel che conta di più è la vittoria. Il corteo dei tifosi, che ieri sono stati fantastici, è stata una bellissima esperienza. Mi ha fatto un enorme piacere stare in mezzo a loro perché ho notato tutto l’amore che hanno per la città e per noi. E tutto questo mi rendere felice. Il preparatore Fulgoni, a fine gara, mi ha detto che ho sfruttato una chance per farmi benvolere dai tifosi, che ho fatto una pella parata e che ho salvato almeno due punti. E di questo sono contento”.

Leave a Reply