Crociati

I numeri del Parma Calcio 1913 dopo dieci giornate di campionato

Parma, 28 Ottobre 2015 – La decima giornata di campionato, archiviata domenica scorsa con la vittoria a Brescello sul Lentigione, segna già indicazioni di un percorso.

A metà del girone d’andata e a un quarto del calendario, i numeri del Parma Calcio 1913 nel girone D della Serie D.

8 vittorie (3 casalinghe con Villafranca Veronese, Altovicentino e Correggese; 5 in trasferta con Arzignanochiampo, Fortis Juventus, Clodiense, Ribelle e Lentigione), 2 pareggi, entrambi 0-0 (uno casalingo con il Forlì; uno in trasferta a Budrio con il Mezzolara), 0 sconfitte.

Risultati che complessivamente hanno fruttato 26 punti.

22 gol realizzati ( 9 al Tardini con Baraye-3, Lauria, Longobardi-2, Melandri-2, Ricci; 13 fuori casa con Baraye-3, Cacioli, Corapi, Lauria, Longobardi-2, Melandri, Miglietta, Musetti, Saporetti, Vignali) e 2 soli subiti (entrambi in casa su calcio di rigore, con Villafranca Veronese e Correggese).

11 giocatori che hanno trovato la via della rete: Baraye 6 volte, Longobardi 4, Melandri 3, Lauria 2, Cacioli, Corapi, Miglietta, Musetti, Ricci, Saporetti e Vignali 1.

Sei record nel girone D:

  • Miglior differenza reti: +20 Parma Calcio 1913, +12 Altovicentino, +8 San Marino, +6 Forlì, +3 Lentigione;
  • Miglior attacco: 22 reti Parma Calcio 1913, 21 Altovicentino, 18 San Marino;
  • Miglior attacco in trasferta: 13 reti Parma Calcio 1913, 12 Forlì, 10 Altovicentino;
  • Miglior difesa: 2 gol subiti Parma Calcio 1913, 4 Mezzolara, 8 Virtus Castelfranco;
  • Miglior difesa in casa: 2 gol subiti Parma Calcio 1913, 3 Mezzolara e Virtus Castelfranco;
  • Miglior difesa in trasferta: 0 gol subiti Parma calcio 1913, 1 Mezzolara, 3 Imolese.